Newsletter

Vuoi essere aggiornato sui nuovi articoli e sulle nostre attività?

Iscriviti alla nostra Newsletter

L'editoriale

barra1

 

C. A. Rinolfi: 

Gilet gialli a Parigi e giovani volti a Milano

 

Green Economy

barra1

 

franca castellini_2F. Castellini Bendoni: 

Un nuovo alfabeto per la scuola

 

Nutrizione e omotossicologia

barra1

 

D. Mainardi: 

Disbiosi intestinale: probiotici e prebiotici

Expo: Strategie per lo sviluppo sostenibile


Claudia Sorlini
Expo 2015: L’impegno delle Università nelle strategie per lo sviluppo sostenibile – dalla Redazione Mondohonline

Il 26-27 febbraio scorso hanno preso avvio all’Università La Sapienza di Roma le ‘Giornate di Carlo Cannella’ con l’inaugurazione delle attività di SapiExpo: il tema prescelto  è stato quello della ricerca nell’ambito della valorizzazione delle tradizioni e della cultura alimentare, della sicurezza alimentare (security and safety), della prevenzione delle malattie cronico-degenerative, dell’innovazione dell’intera filiera alimentare.

Data l’affinità delle tematiche con quelle di Expo 2015 si è inteso quindi aprire un tavolo di confronto tra la Sapienza e la platea più vasta, accademica e non, sul Food.

I lavori sono stati aperti dalla Prof.ssa Claudia Sorlini, presidente del Comitato Scientifico per Expo 2015. Vi proponiamo la sua intervista, nella quale affronta e delinea quelle che costituiscono le linee direttrici che il mondo accademico indica per l’attivazione di strategie per lo sviluppo sostenibile:

  • Produrre il cibo necessario per le popolazioni del mondo
  • Produrre in modo sostenibile senza distruggere le risorse, anzi valorizzarle ed accrescerle
  • Educare ad un regime nutrizionale migliore
  • Condividere cibo e storia delle culture
  • Favorire l’attenzione ai PVS e alla loro biodiversità.

 

Commenta

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.